Programmi TV Stasera 2ª Serata Film in TV Anticipazioni APP Domani in TV Domani in TV 2ª Serata
silvia salemi piccole luci

Piccole luci Rete 4

Piccole luci è una trasmissione di approfondimento giornalistico, che andrà in onda nella seconda parte della serata su Rete 4 a partire da martedì 21 marzo. A condurre questo programma sarà la cantante Silvia Salemi. L’artista viene da una splendida partecipazione alla trasmissione Tale e Quale di Carlo Conti e ha appena svolto il ruolo di giudice nel talent Tra sogno e realtà, che è andato in onda su La 5.
Piccole luci sarà trasmesso per sei puntate in tutto. Nel corso del programma saranno affrontati dei temi differenti, come la lotta contro la violenza sulle donne, il bullismo, il diritto a diventare genitori attraverso la pratica dell’adozione e le difficoltà che devono affrontare quotidianamente i portatori di handicap, per avere un’esistenza normale.




In particolare, Silvia Salemi inviterà in ogni puntata degli ospiti, che parleranno della forza con cui sono stati in grado di superare i vari problemi della loro vita, riuscendo a vedere finalmente un giorno la luce in fondo al tunnel. Verranno raccontate dunque delle storie di rinascita e la presentatrice inviterà anche in trasmissione le persone più care dei protagonisti delle vicende narrate.
Significativa sarà la testimonianza di Simona, di cui si parlerà nel programma. Si tratta di una bambina di 12 anni, che è riuscita a diventare una bravissima danzatrice, nonostante l’amputazione subita ad un suo arto inferiore. Molto interessante sarà anche la storia di Pietro, che ha fondato un’associazione solidale, che aiuta chi è appena uscito da carcere.
Al termine di ogni puntata, la Salemi si rivolgerà poi al pubblico di casa, sostenendo che tutti possono accendere una piccola luce nella propria vita.

Critica

Storie
Format

Trasmissione interessante, ricca di approfondimenti e temi molto toccanti e attuali. Vedremo come se la caverà alla conduzione Silvia Salemi.

User Rating: 4.5 ( 1 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *