Programmi TV Stasera 2ª Serata Film in TV Anticipazioni APP Domani in TV Domani in TV 2ª Serata
il collegio rai 2

Il collegio reality Rai 2

Il reality di Rai 2 Il collegio inizia la sua avventura in 4 puntate da lunedì 2 gennaio in prima serata. Il nuovo reality di casa Rai vedrà protagonisti 18 ragazzi con età comperesa tra i 14 e i 17 anni. La loro missione sarà vivere come in un collegio degli anni 1960. Saranno riprodotte infatti le stesse tecniche di insegnamento, disciplina e “rigidità” tipiche di quegli anni. La location dove è girato Il collegio si trova a Caprino Bergamasco (Bergama), il preside della struttura è Paolo Bosizio, mentre gli insegnanti che seguono i ragazzi saranno in tutto sette con la voce narrante fuori campo di Giancarlo Magalli.

Puntata finale

Il collegio giunge all’ultima puntata dove i ragazzi affrontano la prova finale. Dopo aver dato lezioni di bella calligrafia e fatto imparare a memoria poesie, Piera Condotti e gli altri docenti valutano gli alunni per stabilire chi ha superato l’esame di terza media del 1960.

Critica

Insegnamento
Esperienza di vita

Un nuovo reality in sole 4 puntate che ci condurrà indietro di diversi anni quando i collegi erano luoghi severi di disciplina e insegnamento.

User Rating: 2.37 ( 3 votes)

4 Commenti

  1. Ho visto la prima puntata, è stato terribile constatare quanto sia cambiata in peggio la scuola e veder venir meno l’educazione e la concezione di valori fondamentali che sono propedeutici per la crescita. Mi ha spiazzato vedere che molti non capivano il perché di alcune punizioni… non capisco se sono tonti

  2. Mi ha colpito l’arroganza e l’ignoranza di questi ragazzi!Da questo si evince che la scuola d’oggi istruisce ed educa ben poco ,come del resto le famiglie…Basta guardare le”movide”del sabato sera e l’ignoranza giovanile che si esprime attraverso i social…Che povere generazioni vuote,attaccate ai cellulari e ai p.c.,che non sanno neanche chi erano Cavour e Mazzini e che sanno l’inno d’Italia giusto perché lo sentono quando gioca la nazionale di calcio…

    • La colpa di tutto nasce dalla famiglia. Sempre. Se adesso un insegnante si permette di rimproverare un alunno viene aggredita dai genitori. Un tempo era il contrario. Un detto sempre valido dice: “mazze e panelle fanno i figli belli”. Se ci si azzarda ad alzare un dito ora scattano le denunce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *