Stasera in TV 2ª Serata Film in TV Anticipazioni APP Domani in TV Domani in TV 2ª Serata
pechino express sesta stagione

Pechino Express 2017 il viaggio in oriente

Il 13 settembre inizierà il nuovo viaggio di Pechino Express Sol Levante, il cui traguardo sarà proprio Tokyo. I concorrenti raggiungeranno la capitale nipponica partendo dalle Filippine e passando per Taiwan in 10 tappe, che saranno raccontate e animate dal brio del “timoniere” del reality, Costantino della Gherardesca. Le coppie di concorrenti sono già state decise. Tra i volti noti del piccolo schermo, vedremo la showgirl Antonella Elia in abbinata con la personal trainer Jill Cooper (le “Caporali”), nonché l’attore Francesco Arca, ex tronista di “Uomini e Donne”, che gareggerà assieme al collega Rocco Giusti, interprete di telenovelas e fiction nostrane (i “Maschi”). Sono personaggi televisivi già noti ai più anche i concorrenti che formeranno la coppia “Les Estrellas”, ovvero Olfo Bosé (nipote di Miguel Bosé) e Rafael Amargo (ballerino, coreografo e giudice di “Ballando Sotto Le Stelle”).

Ma l’edizione 2017 di Pechino Express farà conoscere ai telespettatori anche molte giovani “new entry” del mondo dello showbusiness. Infatti, la coppia “Clubbers” sarà formata da due speaker radiofoniche, Valentina Pegorer ed Ema Stokholma, quella “Amici” avrà come componenti i due youtubers Alice Venturi e Guglielmo Scilla, mentre i “Modaioli” saranno lo stilista argentino Marcelo Burlon (uno dei “guru” della moda 2.0) e il fashion videomaker Michele Lamanna, pugliese d’origine ma milanese d’adozione. Completano le 8 squadre di concorrenti gli “Egger”, ovvero la “Gran Dama di Casa Savoia” Cristina Egger Bertotti e il figlio Alessandro, e la coppia “Figlia e Matrigna”, dove la prima è Eugenia Costantini (figlia di Daniele Costantini e di Laura Morante), mentre la seconda è la costumista cinematografica Agata Cannizzaro (attuale compagna di Costantini e, per l’appunto, matrigna di Eugenia).

Critica

Conduzione
Concorrenti
Luoghi

Divertente e appassionante reality che con il tempo ha saputo mantenere la sua struttura di base voltando lentamente verso un programma di maggior spessore. Vedremo questa sesta stagione se saprà trasmettere le giuste emozioni

User Rating: Be the first one !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *